1976 - 23°Festival Internazionale di La Spezia

 

Nuovo grande record per questa 23a edizione, tenutasi dal 13 al 21 marzo: 204 partecipanti.

Arnaldo Pace introduce due importanti novità organizzative, novità assolute in Italia: 
- il torneo di 3 classe viene disputato con i doppi turni nei due fine settimana;
- il torneo magistrale viene spezzato in due, maestri e candidati.

La vittoria del principale è del bravo Magrini di Milano. Promosso maestro il giovane Taruffi. Lo spezzino Scotto diventa candidato maestro, come il pisano Evangelisti.

Magistrale
1°-2°Magrini e Cosulich 7/9
3°-5°Albano, Taruffi e Haik 5,5
6°-9°Cambi, Berlacki, Canal e Vujovic 5
10°-11°Valenti e Casa 4
12°-13°Lachman e Serpilli 3
14°Beggi 0,5 (rit.)

Magistrale sussidiario:
1°Spinetti 7/9
2°-3°Bonati e Gasser 5,5
4°-6°Godani, Lattarulo e Rossi 4,5 (10)

1 classe:
1°Evangelisti 8,5/9 (coppa Pace)
2°Scotto 7
5°-8°Gramignani 5,5 (promossa 1 naz)
12°-17°Bonamini, Monopoli,..4,5 (28)

2 classe:
1°Milenkovic 7/9
2°La Rosa 6,5
5°-8°Bosinelli, Merlino, Pelacchi,..5,5
9°-10°Bertoli 5 (22)

3 classe A:
1°-5°Maccario, Gambillara, Pavan, Berni e Rotondi 6/8
6°-8°Capurro, Chiappini 5,5 

3 classe B, sistema week-end:
1°-2°Pugliese e Benvenuti C. 6,5/8

 

Torna agli scacchi a La Spezia

Torna alla home page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs