1957 - 4°Festival Internazionale di La Spezia

 

Dopo le tre edizioni valide come Campionato ligure a squadre, Arnaldo Pace vuole di più, e si lancia nella organizzazione di una manifestazione internazionale, impresa ardua per l'epoca. 

Sono indetti tre tornei, tutti con sette premi in denaro: nel principale 25.000 lire al vincitore, 20.000 al secondo 15.000 al terzo, fino alle 6.000 lire per il settimo, nel sussidiario A e B rispettivamente 20.000 e 15.000 lire al vincitore. La quota di iscrizione è stabilita in 1.000 lire per giocatore, da inviarsi al C.R.A.L. Dipendenti Marina di La Spezia. Il sorteggio dei turni di giuoco è fissato per le ore 11 di domenica 10 marzo 1957, mentre sulla sede, che sarà il salone della Camera di Commercio, non vi è ancora la certezza. Il torneo viene ufficialmente dennominato "4° San Giuseppe Scacchistico Spezzino".

Le adesioni arrivano rassicuranti, una generosa partecipazione internazionale premia gli organizzatori.

Ospite della manifestazione è stato il maestro Ferrantes, in qualità di osservatore della Federazione Scacchistica Italiana. Lo stesso Ferrantes, insieme all’arbitro Pace, ha suddiviso i 36 giocatori nei tre tornei.

Il principale e il sussidiario A sono risultati gironi all’italiana con 10 giocatori, tra cui tre spezzini nel primo e quattro nel secondo, il sussidiario B ha visto al via 16 partecipanti, tra cui ben dieci concittadini.

Nel principale il dominio jugoslavo è stato evidente, Boskovic del Partizan Belgrado davanti al campione jugoslavo juniores Karaniac dello Slavia Belgrado, ma meritano un bravo il candidato maestro massese Teani e lo spezzino Vaselli, che ha ottenuto la promozione a nazionale. Giaume e Giannoni si sono ben difesi in una competizione così difficile. Nel sussidiario A gli spezzini si sono difesi egregiamente e Donato Pace è stato promosso nazionale, nel B vi è stato lo splendido successo del giovane Antonio Pace, rimasto imbattuto e anche lui promosso nazionale, mentre nuovi regionali sono Di Barbara, Garvani V., Maloberti e Speranza.

Sabato 16 marzo, giorno di riposo, i partecipanti hanno effettuato una "magnifica gita nel golfo dei poeti, offerta dalla squisita gentilezza del comandante in capo della piazza marittima, ammiraglio Minotti". Nello stesso pomeriggio, un torneo lampo con premi in denaro, ha visto al via otto giocatori, tutti stranieri, con vittoria di Boskovic su Karanjac.

 

4°San Giuseppe Spezzino 1957

 

Torneo Principale

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

 

1

Boskovic (Jugoslavia)

X

½

1

1

1

1

1

1

1

1

2

Karanjac (Jugoslavia)

½

X

1

½

½

1

1

½

1

1

7

3

Ponce-Sala (Spagna)

0

0

X

1

0

1

1

1

1

1

6

4

Fricker (Francia)

0

½

0

X

0

1

1

1

1

1

5

Teani (Massa)

0

½

1

1

X

0

0

1

½

1

5

6

Attard (Malta)

0

0

0

0

1

X

½

½

1

½

7

Vaselli (La Spezia)

0

0

0

0

1

½

X

½

½

1

8

Tamburini (Bologna)

0

½

0

0

0

½

½

X

½

1

3

9

Giaume (La Spezia)

0

0

0

0

½

0

½

½

X

½

2

10

Giannoni (La Spezia)

0

0

0

0

0

½

0

0

½

X

1

 

 

 

 

 

 

 

 

Torneo Sussidiario A

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

 

1

Camilleri (Malta)

X

½

1

½

½

1

1

1

½

1

2

Scocco (Rovigo)

½

X

0

1

1

½

1

1

1

1

7

3

Serracino (Malta)

0

1

X

½

1

1

½

1

½

1

4

Pace D. (La Spezia)

½

0

½

X

½

1

1

1

1

0

5

Manfredi (La Spezia)

½

0

0

½

X

½

½

1

0

1

4

6

Sforza (Piacenza)

0

½

0

0

½

X

1

0

1

1

4

7

Carnovalini (La Spezia)

0

0

½

0

½

0

X

1

1

½

8

Rollandi (La Spezia)

0

0

0

0

0

1

0

X

1

1

3

9

Napoli (Milano)

½

0

½

0

1

0

0

0

X

½

10

Ferrer (Spagna)

0

0

0

1

0

0

½

0

½

X

2

 

 

 

 

 

 

 


Torneo Sussidiario B:

1°Pace Antonio 6 su 8; 2°-4°Da Pozzo, Milanta (GE) e Wochiecievich (MS) 5½; 5°-6°Bolelli e Speranza 5; 7°-8°Garvani V. e Maloberti 4½; 9°-10°Cerni e Ronchieri (Massa) 4; 11°-13°Di Barbara, Giampaoli (MS) e La Rosa (SV) 3½; 14°Zoppi 2½; 15°Garvani G. 1½; 16°Sampieri 0 (ritirato al 2°turno). I giocatori senza provincia sono di La Spezia.

 

Torna agli scacchi a La Spezia

Torna alla home page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs