Vittorio Torre


Il prof. Torre vinse nel 1895 a Torino il VI torneo nazionale davanti a Beniamino Vergani. Nello stesso anno si misurò con i migliori giocatori di Genova uscendone in genere vittorioso. Nel 1900 ultimò una sfida per corrispondenza con Francesco Abbadessa di Palermo, sfida che vinse per 2 a 0 giocando entrambe le partite col Nero. Il 28 novembre 1909 vinse una partita con Duras, di passaggio a Trieste, che ne giocava 20 in simultanea e, nel 1910, sempre a Trieste, pattò con schlechter che ne giocava 19 contemporaneamente. Fu anche buon problemista. Morì a Torino il 16 gennaio 1921.


Torna a I migliori italiani di sempre

Torna alla Home Page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs