Fernando Pervilli

 

Giocatore di Reggio Emilia attivo negli anni '20/'30. Campione del circolo Reggiano nel 1922, 2° nel campionato interregionale di Firenze del 1926 (ma vincente dello scontro diretto con il 1°, il m°Rastrelli), nel 1927 battè il maestro Cenni in un incontro a squadre Reggio Emilia-Bologna.
E' del 1929 il suo maggiore successo, il primo posto nel torneo nazionale minore di Reggio Emilia, con il perentorio punteggio di 8/9, lasciandosi alle spalle futuri maestri del calibro di Norcia, Napolitano e Siveri.
In seguito la sua attività divenne più rara, con la sola partecipazione al torneo magistrale "Memorial Padulli" di Milano del 1933, vinto da Monticelli, dove realizzò punti 3/9.

 

Torna a I migliori italiani di sempre

Torna alla Home Page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs