Costantino Passera

 

1884 - 2 dicembre 1905

Prese parte al III torneo dell'Unione Scacchistica Italiana (Firenze 16-28 ottobre 1905), dove giunse quarto con 6  punti su 10 ad un punto e mezzo dal vincitore (Reggio) e a solo mezzo punto da Rosselli (battuto con il nero nello scontro diretto). GiÓ minato dalla malattia, morý pochi mesi dopo.

 



 

Torna a I migliori italiani di sempre

Torna alla Home Page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs