Gaetano Nicolosi



Nato a Linguaglossa (Catania), nel 1872, apprese il gioco degli scacchi a 21 anni, fu tra i fondatori del circolo di Catania e in breve ne divenne il più forte.
Di professione farmacista, ebbe poco tempo da dedicare agli scacchi, ma quando nel 1900 partecipò al primo torneo nazionale USI di Roma, seppe farsi valere, riuscendo a pareggiare una partita contro i maestri  Reggio Seni e Ceccarini.
Nel 1915 disputò a Roma un piccolo match con il russo Soldatenkov (+1 =2 -2).
Forte giocatore per corrispondenza, giunse 3° nella gara nazionale del 1904/05, dietro a Vignoli e Rosselli.

 


Torna a I migliori italiani di sempre

Torna alla Home Page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs