Luca Morelli



Uno dei migliori giocatori milanesi di inizio '900.
Nei tornei sociali della S.S.Milanese giunge 2° nel 1907 alle spalle di Reggio; 2° nel 1910 dietro a Schenardi ma davanti a Reggio (essendo un torneo ad handicap, Reggio perņ dava agli avversari vantaggi consistenti); 3°-4° nel 1915 dietro a Reggio e Bersciadski; 3° nel 1917 dietro a Mildmay e Reggio; 3° nel 1918 dietro a Sani e de Jasienski.
Nel 1° torneo nazionale Crespi di Milano del 1916 giunse ultimo con punti 2,5/12, nel 2° del 1919 ancora una volta ultimo a pari ex-aequo con Napoli, con punti 2/8..
Forte lampista  vinse, in occasione del torneo Crespi del 1919, un forte torneo lampo a 20 giocatori, precedendo Leone Singer. Nel 1920 vinse a Varese un importante torneo lampo a livello nazionale, precedendo Miliani, Rosselli e Singer.

 


Torna a I migliori italiani di sempre

Torna alla Home Page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs