Augusto Guglielmetti

 

Giocatore romano (1864 - 18.5.1936). Messosi in luce nei tornei cittadini, nel 1897 vinse un match contro Carlo Schultz di Hannover (+5 =2 -3).
Nel 1898 prese la direzione della rivista scacchistica italo-spagnola "Ruy Lopez", che si trasform˛ nel 1900 in "Rivista Scacchistica Italiana" e visse fino al 1912.
Sempre nel 1898 fond˛ l'Unione Scacchistica Italiana, la nostra prima federazione nazionale.
Nel primo torneo dell'USI, tenutosi a Roma nel 1900, giunse secondo con Vergani alle spalle di Reggio, dimostrando di essere ai massimi livelli nazionali.
Nei seguenti dieci anni si impegn˛ nella organizzazione e tralasci˛ il gioco attivo, per ritornarvi nel 5░ torneo USI di Roma del 1911, dove giunse "solamente" 6░-7░ con punti 7/16, ma il suo gioco graffiante fece vittime illustri (Rosselli e Marotti).

 

Torna a I migliori italiani di sempre

Torna alla Home Page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs