Antonio Gay



Maestro romano (17-10-1913).
Nel 1947 vince il torneo minore di Parma davanti a Porreca e diventa maestro.
Nel campionato italiano del 1948 solamente 48-50 con punti 3/10.
Si rif nel campionato del 1951, giungendo 6-8 con 6,5/13.
Nel campionato del 1952 conferma il buon livello con punti 5/10 e arriva 11-14 su 22 partecipanti.


 


Torna a I migliori italiani di sempre

Torna alla Home Page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs