Guido Bonanno

 

17 aprile 1880 - 23 febbraio 1961
Prese parte al torneo di Roma del 1911 dove giunse ottavo. In questo torneo vinse per il tempo contro Gladig, giunto comunque primo, ed era la prima volta che ciò accadeva in Italia. Nel 1912 a Viareggio giunse quarto con 3 punti e mezzo su 5. A Viareggio, il 3 marzo 1914 sconfisse Tarrasch che giocava in simultanea 9 partite. Nel torneo nazionale di Viareggio del 1920 fu quinto su 12 partecipanti. Il 15 e 16 ottobre 1922 fece parte della formazione italiana che affrontò la Svizzera; Bonanno, opposto a Stoss, vinse entrambe le partite ma l'Italia perse per 12,5 a 11,5. Fu incluso fra i maestri fin dalla fondazione della Federazione.


Torna a I migliori italiani di sempre

Torna alla Home Page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs