Gastone Bernheimer

 

(25-6-1880/1939) 
Maestro livornese, noto pianista e compositore, frequentò il Cafè della Regence di Parigi nei primi del '900, risultando premiato in due tornei. Si battè con risultato di parità con i forti russi Swiderski (a Lipsia 1906) e Duz Chotimirski (a Parigi 1909). Fu 2° al torneo Crespi del 1919 e 3°-4° nel campionato italiano del 1921.


Torna a I migliori italiani di sempre

Torna alla Home Page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs