Vittorio Anceschi

 

Reggio Emilia 18 gennaio 1953

Maestro.
Nel 1972 prese parte a Groningen al campionato europeo giovanile dove giunse 13. Al Ciocco, nel 1975, fece parte della squadra, l'Accademia Reggiana, vincitrice del campionato italiano. Divenne candidato vincendo il campionato italiano di prima categoria a Salsomaggiore. Maestro dal 1981, fu 3-4 nell'open di Olomouc del 1982 e 11 nel torneo di Capodanno di Reggio Emilia 1982-83. Sempre a Reggio Emilia fu 7-8, con 5 punti su 11, nel torneo FIDE B del 1989-90. Prese parte alle finali di campionato italiano tenutesi a Chianciano nel 1985 (10-12 con 5,5 su 13) e del 1987 (11 con 5 su 13).



Torna a I migliori italiani di sempre

Torna alla Home Page

La grande storia degli scacchi
Chess History
Schach Geschichte
Histoire des Echecs